"Albarola" - Colli di Luni D.o.c.

La Liguria è una terra leggiadra, recitava il poeta. E’ una terra di mare, ed una terra di conquista, una terra di traffici. La vite è stata oggetto di questi movimenti, qui ha trovato un clima ottimale ed un ambiente ideale. Tra i vitigni qui da sempre coltivati, c’è l’Albarola, vitigno antichissimo, che è tra l’altro uno dei tre vitigni che compongono il Cinqueterre. Grappolo minuto, pignato, con acini piccolissimi, dolcissimo a maturazione da un prodotto interessante. Prodotto in purezza, di gradazione alcolica moderata, è un vino fresco, gentile, piacevole nella sua tipicità.

 

 

CLASSIFICAZIONE: Colli di Luni DOC

UVAGGIO: Albarola 100%

NOTE DEGUSTATIVE: Giallo paglierino accennato, riflessi verdo gnoli, molto caratteristico, aroma di frutta e miele.

ABBINAMENTI: Piatti Mediterranei

ALC/VOL : Alcol 12% vol.

 

 

 

 

 

Nome: Albarola Classificazione: Colli di Luni D.o.c.
Primo anno di produzione: 2003 Numero medio di Bottiglie prodotte: 2.000
Area di produzione: Beverino, Sarzana Uvaggio: Albarola 100%
Esposizione dei vigneti: Nord Resa per ettaro: 60
Altimetria: 60/200 Metri sul livello del mare Sistema di allevamento: Cordone speronato
Densità dell'impianto 4000 piante / ettaro Età della vigna 15 anni
Periodo della vendemmia: Metà Settembre Materiale vasche di fermentazione: Acciaio a temperatura controllata
Invecchiamento: Acciaio Vinificazione:

Con lieviti selezionati a basse temperature

Periodo di imbottigliamento: Aprile Capacità di invecchiamento Da apprezzare entro due anni
Temperatura di servizio: 10-12° Formato confezione: 750ml
    .